in

Wolff ammette che Mercedes ha avuto dubbi su Hamilton nel 2018

Il team principal di Mercedes ha parlato dei dubbi del suo team su Lewis Hamilton nel 2018

Wolff e Hamilton
Wolff e Hamilton

Toto Wolff ha ammesso che Mercedes ha avuto “dubbi” sulla capacità di Lewis Hamilton di esibirsi mentre volava in tutto il mondo per promuovere la sua gamma di moda Tommy Hilfiger nel 2018, ma afferma che una performance specifica nella sua quinta stagione vincente ha spazzato via quelle preoccupazioni. Lo stile di vita da jet set di Hamilton è diventato un filo conduttore durante le recenti stagioni di Formula 1, tra i dubbi sulla sua capacità di combinare gli interessi nonostante le prove in pista dicessero il contrario.

Tuttavia, gli interessi di Hamilton lontani dalla pista hanno raggiunto un nuovo livello nel 2018 quando il britannico ha lanciato la sua prima linea di moda, che lo portò in tutto il mondo a diversi eventi di lancio in tutti i continenti. Prima del Gran Premio di Singapore, Hamilton era alle sfilate di moda a New York e in Cina, aggiungendo enormi viaggi su un programma già pieno a causa della sua partecipazione al campionato di Formula 1. Tuttavia, Hamilton ha effettuato una delle sue migliori prestazioni in qualifica il sabato a Marina Bay, stabilendo una facile vittoria che lo ha avvicinato ulteriormente al suo quinti titolo, mettendo a tacere le preoccupazioni di Wolff.

“Dobbiamo sempre aspettare e vedere come si sente Lewis. È volato a Shanghai e poi a New York prima del Gran Premio di Singapore, ma ad essere onesti, abbiamo avuto i nostri dubbi”, ha detto Wolff a Formule 1. “Quando ha effettuato il mega-giro in qualifica, ho però capito che non ne aveva risentito”.

Looks like you have blocked notifications!