Accordo ibride Daimler Geely: i dettagli 

Daimler AG Zentrale - StuttgartDaimler AG Headquarter Stuttgart, Germany

Accordo ibride Daimler Geely: se ci seguite, già lo sapevate, vedi qui l’indiscrezione di MBenz.it. Ma ora arrivano i dettagli ufficiali. Infatti, i due colossi, e le rispettive società controllate Mercedes e Volvo, hanno lanciato una serie di programmi per collaborare nello sviluppo di sistemi di propulsori. Altamente efficienti. Per veicoli ibridi di nuova generazione.

Accordo ibride Daimler Geely: a tutto green

Anzitutto, l’obiettivo è un motore a benzina di nuova generazione specifico per applicazioni ibride. Da produrre presso gli impianti di produzione powertrain delle aziende in Europa e Cina. Che potrebbe essere utilizzata da Mercedes assieme ai suoi partner in Cina e all’interno di un più ampio portafoglio di marchi del gruppo Geely Holding, tra cui Volvo. Ecco perché potrebbe esserci l’esportazione del motore dalla Cina.

Il nuovo progetto con il Gruppo Geely Holding è parte integrante della ‘drivetrain strategy’ di Mercedes-Benz per il futuro. Nell’ambito di Ambition 2039, Mercedes-Benz si sta costantemente spingendo verso Electric first con l’elettrificazione di tutte le varianti di modello e tutti i tipi di veicoli, dimostrando così con un chiaro impegno nel suo cammino verso la neutralita della CO2..

Parola ai due manager di Daimler e Geely

Sentiamo Markus Schafer, Membro del Board of Management of Daimler AG and Mercedes-Benz AG; Responsabile Daimler Group Research e Mercedes-Benz Cars COO: “Entro il 2039, la nostra ambizione è una nuova flotta di autovetture completamente carbon neutral. Stiamo convertendo sistematicamente il nostro portafoglio, in modo che entro il 2030 più della metà delle nostre vendite di autovetture sarà costituita da ibridi plug-in o veicoli puramente elettrici”.

Gli fa eco An Conghui, Presidente di Geely Holding Group, Presidente e CEO di Geely Auto Group ha dichiarato: “I propulsori puliti e altamente efficienti sono parte integrante della nostra competitività principale. Questo progetto riflette la necessità di economie di scala e di investimenti mirati in ricerca e sviluppo in propulsori puliti, altamente efficienti e sistemi di trasmissione ibridi e le loro applicazioni”.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI