Valtteri Bottas

Valtteri Bottas afferma di rimanere aperto alle opportunità al di fuori di Mercedes per il 2021, ma rimane certo per ora che le frecce d’argento rimangono la squadra con cui stare in Formula 1. Il futuro del pilota della Mercedes oltre l’anno prossimo rimane altamente incerto, con sia Bottas che Lewis Hamilton che stanno arrivando alla fine dei loro contratti e secondo quanto riferito il britannico cercherà di passare alla Ferrari quando la F1 entrerà in una nuova era di regolamenti.

Valtteri Bottas afferma di rimanere aperto alle opportunità al di fuori di Mercedes per il 2021

Bottas ha mantenuto il suo posto in Mercedes per il quarto anno, essendosi avvicinato ad Hamilton più di chiunque nella lotta al titolo di Formula 1 del 2019, anche se la stagione rimane la migliore per il finlandese in F1 fino ad oggi, con cinque pole position e quattro vittorie in gara che lo hanno portato al secondo posto nel campionato piloti. Secondo quanto riferito, il finlandese era vicino a perdere il suo posto in Mercedes per il 2020, con Esteban Ocon pronto a subentrare. Il finlandese ha affermato che non chiuderà ad altre offerte, nonostante speri di mantenere di nuovo il suo posto nel 2021.

“Aspetterò ancora di vedere cosa c’è là fuori, prima con questa squadra, quindi non c’è davvero stress per affrettare le cose”, ha detto. “Ne parlerò sicuramente presto. Naturalmente tutti noi piloti stiamo vedendo quali opportunità ci sono, ma se dovessi decidere subito quale sarebbe il mio futuro in Formula 1, sarebbe un gioco da ragazzi: Starei con questa squadra.”

“Credo nel lavoro che stiamo svolgendo e, con loro, sto diventando un pilota sempre migliore. “Vedremo come inizierà la prossima stagione, quali opportunità saranno disponibili. Ci sono molti elementi che devono allinearsi e, allo stesso tempo, voglio tenere la mente aperta riguardo al futuro”.

Ti potrebbe interessare: Bottas sa cosa deve fare per sfidare Hamilton nel 2020