Bottas ottimista: “So com’è vincere in Austria”

Bottas
Bottas

Da quando è stato annunciato che la stagione inizierà in Austria, tutti gli occhi sono puntati su Red Bull Racing. La squadra ha vinto il Grand Prix a Spielberg con Max Verstappen negli ultimi due anni. Negli anni precedenti era la Mercedes a occuparsi del servizio sul circuito austriaco. Valtteri Bottas pensa che lui e la sua squadra abbia buone probabilità di vincere sul Red Bull Ring.

“Sono stato in pole due volte e ho vinto lì una volta “, dice Bottas a Sky Sports F1. Il finlandese Mercedes ha vinto una volta in Austria nel 2017. Ha anche iniziato la gara dal primo posto. È stato in grado di ripeterlo nel 2018, ma lì è uscito con problemi al motore. Quella gara fu infine vinta da Verstappen.

Bottas cercherà fare meglio l’anno prossimo rispetto agli anni passati. Il finlandese non è mai riuscito a minacciare il suo compagno di squadra Lewis Hamilton nel campionato mondiale. Sebbene il suo ruolo sia sempre stato quello di secondo pilota, Bottas ha grandi aspettative per il 2020. Anche perché ci sono diversi piloti che stanno cercando il posto Bottas. Il suo contratto scade dopo il 2020 e piloti come Sebastian Vettel e George Russell sarebbero felici di guidare per la Mercedes. Eppure Bottas pensa di poter dimostrare di appartenere alla Mercedes. ” Quindi è un circuito adatto a me, quindi non vedo l’ora di andare finalmente a correre “, dice Bottas.

Ti potrebbe interessare: Bottas è motivato: “Non sono mai stato così in forma nella preparazione della stagione”