Denza X

Il capitale sociale di Denza, una joint-venture creata da BYD e Daimler, ha registrato un aumento di 700 milioni di yuan (circa 91.208.433 euro) e ora equivale a 5,76 miliardi di yuan, secondo un report proveniente dalla piattaforma di dati aziendali Tianyancha.

Fondata nel 2011 con un capitale iniziale registrato di 2,36 miliardi di yuan, Denza è detenuta al 50% da BYD Auto Industry Company Ltd (una consociata di BYD) e da Daimler Greater China Ltd (DGRC).

Denza X interni
Denza X interni

Daimler: Denza riceve un ulteriore aumento del capitale sociale

Prima dell’ultimo aumento di capitale, entrambe le società avevano investito insieme 1 miliardo di yuan, 800 milioni di yuan, 400 milioni di yuan e 300 milioni di yuan, rispettivamente, a maggio 2017, maggio 2018, febbraio 2019 e maggio 2019.

In occasione del Salone di Guangzhou 2019, la joint-venture BYDDaimler ha lanciato il nuovissimo Denza X, di cui abbiamo avuto modo di parlare in un articolo dedicato. Si tratta di un SUV a sette posti disponibile sia in versione ibrida plug-in che completamente elettrica. È interessante notare che il veicolo è stato progettato dalla cinese Denza ma disegnato da Mercedes.

Denza X
Denza X posteriore

La versione PHEV offre un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi mentre la variante full electric riesce a garantire fino a 520 km di autonomia nel ciclo NEDC. Il prezzo di partenza del modello è di 289.000 yuan. In questo momento, il reparto vendite cinese di Mercedes è responsabile di vendita, marketing, branding, servizio post-vendita e sviluppo della rete di vendita dei prodotti Denza.

Attualmente un totale di 88 concessionari di auto, presenti in 44 città della Cina, propongono in vendita i veicoli Denza. Oltre ad avere la joint-venture con BYD e di produrre alcune delle sue auto nella più grande mercato automobilistico del mondo, recentemente la Stella di Stoccarda ha annunciato la creazione di una nuova joint-venture chiamata Smart Automobile Co., Ltd con Zhejiang Geely Holding Group.

Secondo le informazioni fornite, la nuova generazione di veicoli Smart sarà progettata da Mercedes-Benz Design ma sviluppata dalla rete di ingegneria globale di Geely mentre la produzione futura sarà localizzata in Cina.