FreeNow

Il servizio di trasporto privato ‘FREE NOW’ gestito da Daimler e BMW ha annunciato giovedì una ristrutturazione aziendale, che potrebbe portare a tagli di posti di lavoro, e svelato piani di fusione con l’app francese Kapten.

La società “FREE NOW” ha dichiarato in una nota che la sua ristrutturazione era volta a ridurre i costi al fine di compensare i colpi alle sue attività causati dalla crisi del coronavirus, che ha danneggiato le compagnie di trasporto di tutto il mondo.

Le app “FREE NOW” e Kapten sono tra le molte società relativamente nuove che sono state istituite in tutto il mondo per rivaleggiare con concorrenti del calibro di Uber. Il primo servizio è stato originariamente creato come società madre di mytaxi, Kapten, Clever Taxi e Beat. Mytaxi ha quindi rinominato Free Now e ha iniziato a utilizzarla come nome del servizio.

Come suggerisce il nome originale dell’azienda, Free Now (l’app) consente di chiamare un taxi e pagare un passaggio dal tuo telefono. Kapten, tuttavia, è un concorrente diretto di Uber. Gestisce un mercato di autisti professionisti indipendenti, non di tassisti. Il servizio è attualmente attivo a Parigi, Lione, Nizza, Cannes, Londra, Lisbona e Porto.

Ti potrebbe interessare: Con Free Now, BMW e Daimler vogliono diventare protagonisti della mobilità urbana