Daimler farà sempre più affidamento sull’idrogeno

Mercedes-Benz Fuel Cell GmbH

Oltre a concentrarsi su auto e camion puramente alimentati a batteria, Daimler farà affidamento sempre più ai veicoli elettrici a celle a combustibile a lungo termine. Lo ha affermato il capo dello sviluppo Markus Schäfer alla fiera automobilistica di Bochum. A suo avviso, la ” cella a combustibile svolgerà un ruolo importante ” quando si tratterà di rendere la guida più sostenibile.

Nel 2020, la domanda di tecnologia dell’idrogeno e quote di idrogeno è cresciuta notevolmente, secondo uno studio di Kryptoszene.de. Schäfer vede grandi opportunità soprattutto nel settore dei camion. In base a ciò, il numero di celle a combustibile è guidato dai veicoli commerciali verso l’alto, il che potrebbe “ridurre drasticamente ” i costi unitari. Il numero uno del consiglio di amministrazione di Daimler Källenius ha ribadito l’obiettivo di una flotta completamente priva di CO2 entro il 2039 alla fiera di Bochum.

Nel frattempo, Chief Tester di Daimler Trucks, Christof Weber, ha parlato in un’intervista con “Badische Newest News” sulla tecnologia diesel e le sfide nel campo dell’elettromobilità. È ottimista sull’espansione dell’infrastruttura per azionamenti elettrici e idrogeno: l’infrastruttura “ può e deve essere creata. Anche la politica deve dare il suo contributo. Per fare un confronto: decine e decine di anni fa non si poteva fare il pieno di diesel in quanto mancavano le stazioni. ”

Daimler sta ancora effettuando la maggior parte delle sue vendite con veicoli diesel, afferma Weber. Tuttavia, l’industria è “nel mezzo di un grande cambiamento “. Ciò che Tesla & Co. dice da molto tempo ormai sembra essere una premessa definitiva per  i dirigenti della casa di Stoccarda.

Ti potrebbe interessare: Mercedes GLC F-Cell: in Germania sono stati consegnati i primi esemplari del SUV ibrido a idrogeno

Looks like you have blocked notifications!