Brembo
Brembo

Brembo, famosa società con sede a Bergamo, in Italia, è stata premiata come riconoscimento per un approccio globale, sistematico e olistico alla sostenibilità e alla riduzione di CO2 nella sua produzione interna. Il “Daimler Supplier Award” in Sostenibilità onora la partnership tra l’azienda italiana e il gruppo tedesco iniziata nei primi anni 1990. Ora, trenta anni dopo, Brembo fornisce dischi, pinze e, spesso, l’intero sistema frenante per i modelli di alta gamma prodotti da Daimler, nonché componenti dei freni per veicoli commerciali e per gli sport motoristici.

Questo premio è stato ritirato alla Carl Benz-Arena di Stoccarda (Germania) da Cristina Bombassei, Alberto Bombassei e Daniele Schillaci, sirspettivamente direttore della Responsabilità sociale d’impresa, presidente e CEO di Brembo. Cristina Bombassei ha dichiarato: “È un grande onore per me e per tutti i dipendenti di Brembo ricevere questo prestigioso riconoscimento. Siamo guidati dalla nostra passione per l’industria automobilistica e vogliamo assicurarci di continuare a mettere questa passione, insieme alla nostra innovazione, ai nostri valori di sostenibilità e responsabilità sociale, che sono pilastri per entrambe le aziende, nei nostri sforzi quotidiani come partner verso la mobilità sostenibile,” ha concluso.

Ti potrebbe interessare: Daimler Supplier Award 2020: il produttore di Stoccarda premia i fornitori per la dodicesima volta