Daimler problemi con un brevetto di Smart

Smart
Smart

Il 18 marzo 2020 la China National Intellectual Property Administration (CNIPA) ha invalidato il brevetto di progettazione Daimler 201430032306.6 relativo alla nuova generazione Mercedes-Benz Smart a seguito di una sfida di validità da parte di Shandong Lichi, una nuova società cinese di veicoli elettrici. Il CNIPA ha ritenuto che i due disegni nel brevetto in questione (vale a dire, Smart Fortwo 2015 e Smart Forfour 2016) non presentavano alcuna differenza evidente rispetto ai progetti precedenti, che erano stati pubblicati sui media.

Nel 2012, prima della data di priorità del brevetto di design in questione (vale a dire il 21 agosto 2013), la popolare piattaforma multimediale TenCent ha riferito sullo sviluppo del nuovo modello Smart, indicando che il colosso automobilistico tedesco Daimler avrebbe lanciato la terza generazione di Smart nel 2014, accanto ai profili di Smart Fortwo e Smart Forfour. Tuttavia, Daimler non ha presentato le domande di brevetto pertinenti in Cina fino al 2014.

Daimler non è l’unica compagnia automobilistica i cui brevetti sono stati invalidati a causa della pubblicità anticipata. Nel 2016 il CNIPA ha ritenuto invalidi i brevetti di design di Land Rover Evoque in quanto la società aveva svelato Evoque in una mostra automobilistica prima di presentare il brevetto di design.

Ti potrebbe interessare: Smart SUV: un designer immagina il primo crossover del marchio

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!