in

Doppia sforbiciata Mercedes per la vittoria

Meno costi, meno endotermiche: tagli per continuare a vincere

Futuro Mercedes

Doppia sforbiciata Mercedes per la vittoria. Primo: l’offerta di motori endotermici andrà a diminuire per far posto alle elettrificate. Tra cinque anni i motori a benzina e diesel saranno il 40% in meno rispetto oggi. Nel 2030 il taglio giungerà al culmine del 70%. Questo il vangelo durante l’annuale conferenza di presentazione del bilancio: la nuova strategia industriale vincente della Stella. Seconda sforbiciata: si punta ad abbassare da 36 a 30 la media di ore necessarie per ogni auto.

Doppia sforbiciata Mercedes per la vittoria: post Covid

È chiaro che, purtroppo, il Covid ha imposto scelte dure per tutti in qualsiasi settore. Entro il 2025, Mercedes ridurrà di oltre il 20% i costi fissi rispetto ai valori del 2019. Si va inevitabilmente a tagliare tutto: spese per il conto capitale, per la ricerca e sviluppo, per il marketing e le vendite. Internet sarà super protagonista, anche nella commercializzazione delle auto.

In parallelo, per il 2030 stesso, la gamma elettrificata avrà oltre 20 modelli a zero emissioni e meno di 25 ibride plug-in. Quindi, 45 elettrificate.

Da non nascondere che anche il dieselgate (fenomeno globale che ha riguardato un po’ tutti i Costruttori) ha inciso in questa rivioluzione.

Elettrici da 800 Volt

Mercedes continuerà a profumare di potenza. Anche grazie ai motori elettrici da 800 Volt, di tipo sincrono con magneti permanenti, con lunghezze scalabili: sfrutteranno un sistema di raffreddamento ottimizzato. Le unità e-drive includeranno una trasmissione a due rapporti per migliorare l’efficienza di marcia.

Looks like you have blocked notifications!