Formula E monoposto Gen2 EVO

Il campionato di Formula E prosegue. Nelle scorse ore è stato presentato il nuovo design che verrà adottato sulle monoposto della stagione 2020-2021. Prende il nome di Gen2 EVO e arriverà sulle strade entro la fine dell’anno in occasione dell’inizio della settima stagione.

A livello estetico, la monoposto non presenta differenze drastiche rispetto a quella della stagione scorsa ma ci sono alcune modifiche notevoli. Queste includono una nuova ala anteriore, una pinna sul dorso, un’ala posteriore curva e una livrea caratterizzata da un nuovo design.

Formula E monoposto Gen2 EVO
Gen2 EVO, la nuova monoposto di Formula E presenta varie modifiche al design

Gen2 EVO: svelata la nuova monoposto di Formula E per la settima stagione

La tecnologia del telaio e della batteria utilizzata sulle monoposto di Formula E rimarrà identica. Lo stesso vale per gli pneumatici Michelin per tutte le stagioni da 18″. Uno dei fattori principali che hanno portato ad effettuare questi cambiamenti al corpo delle vetture a zero emissioni è quello di renderle un po’ più fragili, secondo quanto dichiarato da Autosport.

Le modifiche al design permetteranno ai piloti di essere meno aggressivi, rendendo le conseguenze molto più gravi se si verifica un impatto con un altro pilota. Vi ricordiamo che tutti i team di Formula E devono utilizzare lo stesso telaio e la stessa struttura.

Le scuderie sono autorizzate solo a progettare e sviluppare dei propri componenti elettrici per il gruppo propulsore. Sarà possibile vedere dal vivo la nuova monoposto Gen2 EVO il 3 marzo durante il Salone di Ginevra.