Formula E: svelato il calendario della stagione 2021/2022

Mercedes-EQ Formula E Messico

Le monoposto elettriche del campionato ABB FIA Formula E World Championship correranno di nuovo a Roma il 9 aprile 2022 e sarà la prima tappa europea dell’ottava stagione. Nelle scorse ore, la FE e la FIA hanno pubblicato il calendario provvisorio del campionato 2021/2022.

Questo prevede tre nuove località e inoltre è quello più intenso di appuntamenti con 16 E-Prix in 12 città diverse su quattro continenti. Partirà verso la fine di gennaio e sarà avviato ancora una volta a Diriyah in Arabia Saudita per poi passare nella Città del Messico e nella Città del Capo in Sudafrica a febbraio.

Mercedes-EQ Formula E E-Prix Monaco

Formula E: ecco il calendario temporaneo della stagione 8

L’ottava stagione vedrà il ritorno anche della Cina a marzo 2022, prima di approdare a Roma e nel Principato di Monaco. Berlino, l’unica città che ha ospitato un E-Prix durante ogni stagione della storia della Formula E, accoglierà le monoposto completamente elettriche con un appuntamento a maggio.

Poco dopo le vetture si sposteranno nella seconda novità della stagione 2021/2022: Vancouver. Il campionato poi approderà oltreoceano, verso la Grande Mela. A partire dal Gran Premio di New York City, inizierà una serie di doppi appuntamenti che proseguirà con le gare all’ExCeL di Londra e si concluderà a Seul.

Non vediamo l’ora di scoprire altre novità in merito alla prossima stagione della Formula E e soprattutto conoscere i piani che ha in serbo il team Mercedes-EQ Formula E per affrontarla al meglio con i piloti Nick de Vries e Stoffel Vandoorne.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!