Lewis Hamilton ha ammesso che una delle sue cose preferite dell’essere alla Mercedes è che la squadra raramente si accontenta nonostante il britannico sia in testa al campionato per il sesto anno consecutivo. La Mercedes è stata assolutamente dominante nell’era turbo-ibrida vincendo tutti i Campionati del Mondo dal 2014, con Hamilton che ne ha ottenuti quattro e che nel 2019 è in corsa per un quinto. Ha avuto il controllo per gran parte della stagione e detiene un vantaggio significativo sul rivale e compagno di squadra Valtteri Bottas, attualmente l’avversario più vicino.

Quest’anno il britannico ha vinto otto Gran Premi e Bottas due delle 12 gare di questa stagione.La Mercedes non ha mostrato alcun segno di appagamento e Hamilton ha elogiato la mancanza di compiacimento del suo team. “La cosa veramente fantastica in questo team è che non penso che siamo mai compiaciuti”, ha detto Hamilton citato dalla Motorsport Week. “La maggior parte delle volte non ci accontentiamo, arriviamo sempre con la stessa mentalità, abbiamo avuto tutto questo successo, ma tutti continuano a lavorare altrettanto duramente.Queste otto vittorie nella prima metà della stagione sono ovviamente eccezionali, ha concluso il pilota inglese che spera di essere protagonista anche nella seconda parte di stagione.

Ti potrebbe interessare: Toto Wolff chiederà consiglio a Lewis Hamilton su chi dovrebbe essere il suo compagno di squadra