in

Hamilton tratterà il millesimo GP di Formula Uno come tutti gli altri

Lewis Hamilton ha detto che non tratterà il GP cinese di questo weekend in modo diverso rispetto a qualsiasi altra gara, anche se è il 1000esimo di Formula Uno

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

La Formula 1 celebrerà la sua 1.000a gara nel Gran Premio della Cina questo fine settimana, ma il traguardo non significa nulla per il campione in carica Lewis Hamilton. Il cinque volte vincitore in Cina, Hamilton è entusiasta di correre questo nuovo Gran Premio ma solo per consolidare la leadership della sua scuderia e non perché si festeggia l’anniversario dei mille GP.  “Non è diversa da nessun’altra gara per me”, ha detto in un evento mediatico a Shanghai mercoledì. “Siamo qui per fare un lavoro, naturalmente, è una pietra miliare per lo sport, ma per me è davvero così.”

Invece Bottas si aspetta che la Ferrari fornisca filo da torcere in Cina, la squadra italiana ha dominato in Bahrain prima che il motore di Charles Leclerc cedesse e Sebastian Vettel commettesse un errore costoso. “Abbiamo già visto quello che è successo con la seconda gara. Secondo me in Cina saranno molto competitivi, la Ferrari è super-forte”, ha detto il finlandese. “Penso che abbiamo vinto la gara in Bahrain per affidabilità, non per velocità, ma in questo sport, hai bisogno di entrambi. Mi aspetto che il Gran Premio della Cina sia una dura battaglia con la Ferrari, penso che siano super-forti, sono molto veloci. Noi però stiamo lavorando sodo per migliorare il nostro pacchetto”.

Ti potrebbe interessare: Bottas non è preoccupato che anche quest’anno Mercedes possa dare priorità a Hamilton

Looks like you have blocked notifications!