Hongqi H9: la rivale della Mercedes Classe E venduta in Cina

Hongqi H9

La Hongqi H9 è stata presentata lo scorso anno, proponendosi sul mercato cinese come una delle rivali della Mercedes Classe E e persino delle vetture prodotte da Rolls-Royce e Maybach nel segmento delle berline di lusso.

Non c’è dubbio che l’H9 sia un’auto di fascia alta. Sulla parte frontale troviamo una griglia ispirata a quella di Rolls-Royce con barre cromate verticali. Questo è un dettaglio molto interessante poiché il vicepresidente globale del reparto design e Chief Creative Officer Giles Taylor lavorava proprio per la casa automobilistica britannica.

Hongqi H9
Hongqi H9 interni

Hongqi H9: la berlina media sfida la Mercedes Classe E nel mercato cinese

Secondo il marchio cinese, il design dell’H9 è stato realizzato prima che arrivasse in azienda. Sembra abbastanza ovvio però che il brand asiatico si sia ispirato a Rolls-Royce per progettare il frontale.

In ogni caso attorno alla griglia è presente una barra luminosa che si estende tra i fari. Altre caratteristiche chiave proposte dall’auto includono maniglie delle portiere a scomparsa e un elegante posteriore con barra luminosa a LED. La Hongqi H9 testata da Weelsboy dispone di una carrozzeria bicolore in oro e viola.

Hongqi H9

Pur essendo considerata la diretta rivale della Classe E e di altre berline tedesche come l’Audi A6 e la BMW Serie 5, l’abitacolo dell’H9 non sembra aver stupito il recensore per via di alcuni elementi economici come ad esempio il cruscotto duro e alcune superfici in Piano Black. La seconda fila di sedili permette di effettuare diverse regolazioni, oltre a proporre un sacco di spazio per le gambe.

In Cina, l’Hongqi H9 è disponibile con due motori. Il primo è un quattro cilindri turbo da 2 litri con potenza di 253 CV e 380 nm di coppia massima mentre il secondo è un V6 sovralimentato da 3 litri che sviluppa 276 CV e 400 nm, entrambi abbinati a un cambio a doppia frizione a 7 rapporti.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!