Il CEO di Daimler vuole presentare una nuova strategia a novembre

Ola-Kallenius

A metà novembre, il nuovo CEO di Daimler, Ola Källenius, presenterà un pacchetto di strategie per i prossimi anni. Questo con l’obiettivo di migliorare la situazione del gruppo di Stoccarda che ultimamente ha perso qualche colpo. Il gruppo è attualmente nel mezzo di una ristrutturazione aziendale, che dovrebbe dividere il gruppo in divisioni indipendenti e quindi rendere più veloce e più agile la sua struttura. Gli investitori sperano ancora che Daimler possa quindi portare individualmente la divisione camion in borsa.

A metà novembre, il nuovo CEO di Daimler, Ola Källenius, presenterà un pacchetto di strategie per i prossimi anni

Ancora non è chiaro cosa il CEO di Daimler dirà a novembre con il nuovo piano. Quello che è sicuro è che Källenius vuole semplificare ancora di più tutto e rendere il gruppo tedesco sempre più efficiente, risparmiare sui costi ove possibile e possibilmente anche mettere la mano sulla gamma di modelli. Come queste cose avverranno non è dato saperlo per il momento. Tra i problemi che il nuovo piano di novembre cercherà di risolvere vi è anche quello relativo alle emissioni diesel. L’UE sta esercitando pressioni sul calo dei limiti di emissione di CO2. Per questo motivo, Daimler prevede che entro il 2025 almeno il 25% del totale delle sue auto vendute siano auto elettriche.

Ti potrebbe interessare: Mercedes EQC: partito il Reveal Tour dedicato al primo SUV elettrico

Looks like you have blocked notifications!