Max Verstappen pensa sia fattibile vedere Vettel e Hamilton insieme alla Mercedes

Max Verstappen
Max Verstappen

Max Verstappen afferma che nessuno può escludere la possibilità che Sebastian Vettel possa unirsi al rivale di lunga data Lewis Hamilton alla Mercedes. Vettel lascerà la Ferrari entro la fine dell’anno, quando il suo contratto scadrà. Il quattro volte campione di F1 è ancora alla ricerca di un team per il 2021 dopo che McLaren, Red Bull e Racing Point hanno rivolto la loro attenzione altrove.

La Mercedes, tuttavia, ha rifiutato di escludere una mossa shock per Vettel se Toto Wolff non riesce a far rinnovare i suoi attuali piloti. Vettel probabilmente prenderebbe il posto di Valtteri Bottas se si unisse alla Mercedes, dovendo così fare squadra con il sei volte campione di F1 Hamilton. Verstappen ammette che è difficile prevedere cosa accadrà, ma pensa che le Frecce d’Argento potrebbero anche pensare di ingaggiare il tedesco al fine di creare una line-up di piloti di altissimo livello.

“È difficile da dire”, ha detto Verstappen al magazine tedesco RTL , quando gli è stato chiesto della prospettiva che Vettel si unisse a Hamilton alla Mercedes. “Ma sì, perché no? Potrebbe succedere, ovviamente.” Comunque vada, il pilota della Red Bull Verstappen si augura che Vettel resista a qualsiasi tentazione di abbassare il sipario sulla sua carriera in F1 e ritirarsi.

“Sì, certo che sono rimasto un po’ sorpreso, ma da parte mia è difficile dire cosa sia successo lì”, ha detto Verstappen. “Alla fine, Seb e Ferrari avevano la sensazione che questa fosse la decisione migliore. Ora vedremo cosa fa Seb. Ha ottenuto così tanto in Formula 1, sarebbe un peccato se non ci fosse più.”

Ti potrebbe interessare: Verstappen decide di non testare: “La Mercedes non ne ha tratto beneficio”

Looks like you have blocked notifications!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI