Continua il calo di vendite in Italia di Mercedes. Nel corso del mese di luglio, infatti, il marchio tedesco ha fatto registrare un totale di 4.239 unità vendute nel nostro Paese con una flessione percentuale del -21% rispetto ai dati raccolti nel corso del mese di luglio dello scorso anno.

Il dato negativo registrato a luglio riflette un 2018 negativo per Mercedes. Nel corso dei primi sette mesi del 2018, infatti, la casa tedesca ha venduto un totale di 39.108 unità in Italia. In questo caso, il calo percentuale rispetto ai dati fatti registrare nel corso dello stesso periodo dello scorso anno è pari a -5,76%. La quota di mercato di Mercedes in Italia nel 2018 è ora pari al 3,07%. E’ importante sottolineare che il mercato italiano, nello stesso periodo di tempo, ha fatto registrare una flessione del -0.7%.

Dando uno sguardo alle vendite dei singoli modelli, registriamo i buoni dati della Mercedes GLA che mette assieme un totale di 5.025 unità vendute da inizio anno in Italia con una crescita percentuale del +4.1% rispetto ai dati raccolti nel 2017. Da notare, invece, il calo della Classe E che, con un totale di 2.885 unità vendute nei primi sette mesi dell’anno, registra una flessione del -18%.

La Mercedes più venduta in Italia al termine dei primi sette mesi del 2018 si conferma essere la Mercedes Classe A che, grazie alla spinta della nuova generazione, ha raggiunto quota 8.816 unità vendute in Italia.