Continua il buon momento per Mercedes negli USA. La casa tedesca, infatti, ha chiuso un mese di novembre decisamente positivo facendo registrare un totale di 37 mila unità vendute con una crescita percentuale del 13.3% rispetto ai risultati raccolti nel corso del novembre dello scorso anno.

Grazie al risultato ottenuto a novembre, Mercedes porta a 322 mila unità il totale delle vendite relativo al 2019 (periodo gennaio – novembre). Questo dato si traduce in una crescita percentuale del +1.4% rispetto ai risultati raccolti nello stesso periodo dello scorso anno per Mercedes. Da notare che la casa tedesca è nettamente davanti a BMW che si ferma a 290 mila unità consegnate nel periodo considerato.

GLC è il modello più venduto, forte calo per Classe C e Classe E

Diamo ora uno sguardo alle vendite dei vari modelli Mercedes negli USA. Il SUV Mercedes GLC si conferma il modello più venduto per la casa tedesca con un totale di 7515 unità consegnate a novembre (+21-2%) che porta ad oltre 67 mila unità il totale di vetture distribuite sul mercato a stelle e strisce nel 2019 (+7.7%).

Ottimi dati anche per il Mercedes GLE che chiude il mese di novembre con 6.052 unità vendute registrando una crescita del +51.8% rispetto ai dati dello scorso anno. Nel parziale annuo, il GLE si porta a 44 mila unità vendute con una crescita del +4.5% rispetto ai dati raccolti lo scorso anno.

Netto calo, invece, per la Classe C. L’oramai ex best seller del marchio tedesco si ferma a 4.469 unità vendute negli USA  a novembre registrando un calo del 22.6% rispetto ai risultati del novembre dello scorso anno. Il parziale annuo per la Classe C vede un totale di 45 mila unità vendute con un calo del 14.7% rispetto allo scorso anno.

Da segnalare anche il calo della Classe E che chiude novembre con 3.689 unità vendute (-28%) portando a circa 36 mila il totale di unità vendute nel corso del 2019 (-11%). Male anche la Classe S che si ferma a 1.452 unità vendute a novembre (-13.2%) raggiungendo quota 11 mila unità vendute nel 2019 (-15%).

Per quanto riguarda la gamma compatta, invece, registriamo le 1.544 unità vendute di Classe A a novembre. Per l’entry level della casa tedesca il totale di unità distribuite negli USA nel corso del 2019 sale a 16 mila. In calo, invece, la CLA che si ferma a 1.641 unità vendute a novembre (-10.4%) portando a 11 mila il totale di unità distribuite nel 2019 (-47%). In calo (-7.8%) anche le vendite del GLA che si ferma a 20 mila unità vendute nel 2019.

A completare le vendite di Mercedes negli USA segnaliamo le 19 mila unità vendute dell’ammiraglia SUV GLS (un risultato praticamente in linea con lo scorso anno) e le 6.532 unità vendute di Classe G che registra una crescita del +85% rispetto ai dati dello scorso anno.