in

Mercedes-Benz richiama quasi 100.000 veicoli in Cina

La filiale cinese della casa automobilistica tedesca, ha annunciato che attuerà la revisione di quasi 100.000 veicoli

Mercedes-Benz
Mercedes-Benz

La filiale cinese della casa automobilistica tedesca Mercedes-Benz, ha annunciato domenica che attuerà la revisione di quasi 100.000 veicoli a causa di cremagliere difettose. Lo hanno confermato anche le autorità locali. In una dichiarazione riportata dai media ufficiali, l’Amministrazione statale per la regolamentazione del mercato cinese specifica che il numero di veicoli interessati è 95.694, che sono stati fabbricati tra ottobre 2016 e aprile 2018.

Tra i modelli interessati di Mercedes-Benz, spiccano quelli popolari come la Classe C ed E o il fuoristrada urbano GLC. Il problema nella cremagliera dello sterzo potrebbe influire sui volanti dei veicoli. Questo potrebbe comportare rischi per la sicurezza dei passeggeri a bordo. La società ha promesso ai propri clienti che sostituirà gratuitamente le parti difettose. Beijing Benz, fondata nel 2005, è una joint venture che coinvolge la società locale BAIC Motor e Daimler, la società madre di Mercedes-Benz.

Ti potrebbe interessare: Mercedes ha superato Audi in Cina a gennaio grazie alle sue berline

Looks like you have blocked notifications!