Mercedes CLA Shooting Brake

Come annunciato nei giorni scorsi, debutta al Salone dell’auto di Ginevra 2019, che apre le porte in queste ore, la seconda generazione della Mercedes CLA Shooting Brake che va ad affiancarsi alla nuova CLA Coupé presentata dalla casa tedesca ad inizio dello scorso mese di gennaio.

La nuova Mercedes CLA Shooting Brake riprende  lo stile della CLA Coupé rielaborandolo in un corposo da wagon. Rispetto al modello precedente, la nuova Shooting Brake presenta un baule più grande di 10 litri, per una capacità complessiva di 505 litri con il divano posteriore in posizione, ed offre un abitacolo interno ancora più spazioso con 4.4 cm in più per i gomiti e 2.2 cm in più per le spalle.

Mercedes CLA Shooting Brake

Crescono anche le dimensioni. La nuova Mercedes CLA Shooting Brake è ora lunga 4,69 metri (+5 cm rispetto al modello precedente) e larga 1,83 metri (anche in questo caso +5 cm rispetto al modello precedente). Si riduce di 0.2 cm l’altezza complessiva che passa a 1,44 metri.

All’interno dell’abitacolo, invece, la nuova Mercedes CLA Shooting Brake ripropone l’oramai caratteristico layout a due schermi, uno da 7 pollici ed uno da 10,25 pollici, che integrano il quadro strumenti interamente digitale e personalizzazione ed il nuovo sistema multimediale MBUX. Presente anche il supporto ai comandi vocali, la navigazione con realtà aumentata ed il sistema Energizing.

Mercedes CLA Shooting Brake

La nuova generazione di Mercedes CLA Shooting Brake che debutta oggi al Salone di Ginevra 2019 è solo una preview dell’articolata gamma che arriverà sul mercato. Per ora, infatti, la casa tedesca ha svelato esclusivamente la CLA 250 Shooting Brake con motore quattro cilindri turbo benzina da 2.0 litri in grado di erogare una potenza massima di 225 CV. 

In futuro, la gamma della nuova CLA Shooting Brake sarà molto più articolata, ricalcando la gamma della CLA Coupé, e potrà contare su diverse unità benzina, sia meno potenti che più potenti rispetto al motore da 225 CV presentato oggi, oltre che su alcune versioni diesel. In futuro, anche la nuova Mercedes CLA Shooting Brake sarà ibrida. In cantiere, inoltre, ci sono anche due varianti AMG.

Il debutto in concessionaria della nuova Shooting Brake di casa Mercedes è atteso per il prossimo mese di settembre, a distanza di circa quattro mesi dal debutto della CLA Coupé che arriverà negli showroom il prossimo mese di maggio. Gli ordini per il nuovo modello potrebbero essere aperti nel corso dell’estate. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti relativi alla nuova generazione di Mercedes CLA Shooting Brake che debutta in queste ore al Salone di Ginevra