L'entrata in vigore delle nuove norme di omologazione WLTP ha scombussolato gli equilibri, da tempo consolidati, del mercato auto europeo a settembre. I dati di vendita registrati nel corso del mese passato sono, quindi, legati a doppio filo all'entrata in vigore della nuova normativa che ha spinto molte case ad anticipare o ritardare le immatricolazioni di nuovi modelli.

Una delle protagoniste principali dei dati di vendita in Europa del mese di settembre è la Mercedes Classe A. La nuova generazione dell'entry level della gamma Mercedes, infatti, è stata la segmento C più venduta in Europa a settembre superando la best seller assoluta Volkswagen Golf che, a causa dell'entrata in vigore delle nuove norme, è addirittura uscita dalla Top 10 delle auto più vendute nel nostro continente. Di norma, ricordiamo, la Golf è con ampio margine la vettura più venduta in assoluto in Europa.

La Mercedes Classe A è riuscita a conquistare il titolo di segmento C più venduta a settembre mettendo insieme un totale di 17.680 unità immatricolate registrando, nello stesso tempo, una crescita percentuale, rispetto al settembre dello scorso anno, del 7%. Un dato sicuramente positivo nonostante il mese di settembre 2018 debba essere considerato come un mese "atipico" proprio per la questione legata alle nuove normative sull'omologazione.

Per completezza, evidenziamo che l'auto più venduta in Europa a settembre è stata l'Opel Corsa con oltre 24 mila unità vendute. Alle spalle della Corsa troviamo una lunga serie di segmento B come la Ford Fiesta, la Renault Clio, la Toyota Yaris e la Peugeot 208. Al sesto posto c'è la Mercedes Classe A che precede la Citroen C3, la Volkswagen Polo, la Fiat 500 e la Peugeot 3008.