Mercedes Classe A: in arrivo la variante ibrida A 250e

Mercedes si prepara a lanciare la prima variante ibrida plug-in della Mercedes Classe A. La best seller compatta della casa tedesca registrerà a breve il debutto della versione A 250e che sarà anche la prima versione elettrificata della Classe A (in un secondo momento arriverà la A 200e).

In attesa di ulteriori informazioni ufficiali, secondo le ultime indiscrezioni la nuova Mercedes Classe A in versione A2 50e potrà contare su di un motore 1.3 turbo benzina da 163 CV, lo stesso che troviamo sulla A 200, una delle principali varianti a benzina della gamma della Classe A.

Il motore termico sarà supportato da un motore elettrico, montato nell’area del cambio, che sarà in grado di garantire una potenza aggiuntiva di 102 CV e 300 Nm. A gestire il funzionamento del sistema ibrido ci sarà un nuovo cambio automatico ad 8 rapporti. Per quanto riguarda le prestazioni, invece, la nuova Mercedes Classe A ibrida in versione A 250e dovrebbe eguagliare la A 250.

A completare il comparto tecnico della nuova versione plug-in hybrid della Mercedes Classe A ci sarà un pacco batterie agli ioni litio caratterizzato da una capacità complessiva di 15 kWh, un valore decisamente superiore rispetto a quello che troviamo su potenziali rivali della futura A250e come la BMW 225e Active Tourer, che ha una batteria da 9,7 kWh, oppure la Volkswagen Golf GTE, che presenta una batteria da 8.7 kWh.

Grazie all’elevata capacità della batteria, la nuova Classe A ibrida potrebbe presentare un’autonomia, nel ciclo WLTP, pari a circa 60 chilometri in modalità a zero emissioni, un valore decisamente elevato e nettamente superiore a quello garantito da molte altre ibride premium di pari segmento. Da notare, in ogni caso, che per fare spazio alla batteria Mercedes dovrebbe modificare diversi elementi della Classe A, a partire dalla capacità del serbatoio di benzina che dovrebbe essere ridotto da 45 litri a 35 litri.

Per i clienti meno esigenti, inoltre, Mercedes realizzerà anche la A 200e, variante destinata a diventare la versione “entry level” della gamma ibrida della Classe A. La A200e continuerà a presentare il motore 1.3 turbo benzina che verrà proposto nella versione “depotenziata” da 136 CV. La capacità della batteria dovrebbe, in ogni caso, essere la stessa.

La variante ibrida della Mercedes Classe A arriverà entro fine 2019 in concessionaria?

La prima variante elettrica della Mercedes Classe A dovrebbe essere una delle principali protagoniste dell’edizione 2019 del Salone dell’auto di Francoforte, al via ad inizio del prossimo mese di settembre. Il lancio commerciale del nuovo modello potrebbe avvenire già entro la fine del 2019 in concessionaria. 

Naturalmente, dopo la A 250e, è lecito attendersi anche il debutto delle nuove  B 250e, CLA 250e (anche Shooting Brake) e GLB 250e oltre che del GLA 250e, versione ibrida del nuovo crossover di Mercedes che debutterà nel secondo semestre dell’anno. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti legati all’arrivo delle nuove ibride compatte di Mercedes.

Looks like you have blocked notifications!