Con l’inizio della settimana Mercedes ha aggiornato il listino prezzi ufficiale della sua Mercedes Classe B per il mercato italiano con una serie di ottimizzazioni che non vanno a stravolgere la gamma di uno dei modelli più apprezzati dell’offerta della casa tedesca. I clienti interessati alla Classe B potranno scegliere tra quattro versioni diesel e sei versioni benzina personalizzabili con quattro diversi livelli d’allestimento (Executive, Business, Sport e Premium). 

La gamma diesel della Mercedes Classe B ruota intorno al motore 2143 cm³ proposto in due step di potenza con una versione base da 136 CV (B200d) ed una versione top da 170 CV (B220d). Entrambe le varianti sono disponibili anche in versione 4MATIC con trazione integrale. Per tutta la gamma diesel della Classe B è disponibile il solo cambio automatico. 

La gamma benzina della Mercedes Classe B presenta il propulsore 1595 cm³ da 102 CV (B160), 122 CV (B180) e 156 CV (B200) ed abbinato al cambio manuale. In alternativa, i clienti possono scegliere il più potente propulsore da 1991 cm³ declinato in due step di potenza, uno da 184 CV (B220) ed uno da 211 CV (B250). La versione B220 è disponibile solo con cambio automatico e trazione integrale 4MATIC mentre la B250 con il cambio manuale o con il cambio automatico e la trazione integrale 4MATIC.

Per quanto riguarda i prezzi della gamma della Mercedes Classe B, l’offerta diesel parte da 29.580 Euro, per la B200d Automatic con allestimento Executive, ed arriva a 43.790 Euro della B220d Automatic 4MATIC con allestimento Premium. La gamma benzina, invece, parte da 24.400 della B160 con allestimento Executive ed arriva ai 41.800 Euro della B250 Automatic 4MATIC.