Mercedes ha rinnovato il listino della Mercedes Classe B, disponibile in concessionaria dallo scorso mese di dicembre, arricchendo la gamma delle motorizzazioni con l’aggiunta del nuovo motore 2.0 turbo benzina, una soluzione ideale per chi cerca prestazioni superiori dalla nuova Sports Tourer della casa tedesca.

Il nuovo 2.0 turbo benzina arriverà sul mercato italiano in tre differenti varianti della Mercedes Classe B. I clienti potranno scegliere tra la B 220 4MATIC, la B 250 Automatic e la B 250 4MATIC. Tutte queste versioni sono abbinate al cambio automatico a sette rapporti. Da notare, inoltre, che il nuovo 2.0 turbo è anche il primo motore della gamma della Classe B di nuova generazione a poter contare sulla trazione integrale.

La versione B 220 4MATIC include la variante da 190 CV del motore e la trazione integrale e può essere acquistata con un prezzo di listino di 37 mila Euro, circa 10 mila Euro in più rispetto all’attuale entry level della gamma della Classe B, la A 180 che include il motore 1.3 turbo da 136 CV.

Mercedes Classe B Regno Unito

Per chi è in cerca della massima potenza, Mercedes offre la sua Mercedes Classe B nelle versioni B 250 Automatic e B 250 4MATIC. Entrambe le varianti presentano 224 CV di potenza massima. La versione a trazione anteriore ha un prezzo di 36.360 Euro mentre il modello con trazione integrale 4MATIC è disponibile con un prezzo di 37.570 Euro, risultando anche la versione top di gamma a benzina della Classe B.

Ricordiamo che la gamma attuale della Mercedes Classe B include tre varianti diesel e le due versioni entry level benzina a cui si affiancano le nuove varianti con motore 2.0 turbo. In futuro, l’offerta della Classe B è destinata ad espandersi ulteriormente. In cantiere, la casa tedesca ha, infatti, anche una versione ibrida che dovrebbe debuttare nel corso dei prossimi mesi.