La Mercedes Classe C è, da sempre, uno dei punti di riferimento assoluti del marchio tedesco, una vettura versatile e completa caratterizzata da una gamma ricca ed in grado di soddisfare le esigenze di una vasta fetta di clientela interessata a modelli premium.

Come confermano gli ultimi aggiornamenti dei dati di vendita ufficiali, la Mercedes Classe C si conferma il modello Mercedes più venduto in Cina, un mercato chiave per la Classe C stessa e, più in generale, per tutto il marchio tedesco che deve fare i conti con una concorrenza quanto mai agguerrita.

Al termine dei primi 9 mesi del 2018 (gennaio – settembre), la Classe C ha raggiunto quota 126 mila unità vendute in Cina registrando una crescita percentuale del +25% rispetto ai dati raccolti nello stesso periodo dello scorso anno. La vettura è anche il 27esimo modello più venduto sul mercato cinese e può contare su di un leggero vantaggio rispetto a dirette rivali come l’Audi A4 che si ferma a 124 mila unità vendute nel 2018.

Da segnalare anche i buoni dati di vendita della Mercedes Classe E che raggiunge quota 104 mila unità vendute nel 2018 registrando una crescita del 19% rispetto ai dati dello scorso anno. Molto bene anche la GLC. Il SUV della casa tedesca mette assieme 92 mila unità vendute con un buon +10% rispetto ai risultati raccolti nello stesso periodo dello scorso anno.

L’ultimo trimestre del 2018 dovrebbe continuare a far segnare buoni risultati di vendita per la Mercedes Classe C e per altri modelli chiave della gamma del costruttore tedesco come la Classe E e la GLC. Ulteriori dettagli arriveranno già nelle prossime settimane con l’arrivo dei dati del mese di ottobre.