Mercedes ha pubblicato sul suo canale ufficiale YouTube un interessante video dove mostra le performance off-road del nuovo Mercedes Classe G (in particolare il modello G 500 con motore V8 da 4 litri da 421 CV). Guidare fuori strada potrebbe essere semplice a prima vista ma ci sono diverse cose da prendere in considerazione.

La prima è la scelta delle gomme. Nel caso del Mercedes Classe G 2019, abbiamo dei pneumatici off-road Falken Wilpeak A/T AT3WA con cerchi in lega da 18″. Oltre a questo, il G 500 dispone di 3 differenziali bloccabili. Il marchio automobilistico di Affalterbach fa notare come il bloccaggio del differenziale anteriore deve essere inserito nel momento in cui il percorso off-road diventa più difficile.

Mercedes Classe G 2019 test fango video

Mercedes Classe G: un video ufficiale svela le performance off-road del fuoristrada

L’attraversamento di un sentiero fangoso deve essere fatto a un passo costante. Quando il veicolo rallenta a causa del fango, bisogna accelerare delicatamente. Se si preme con decisione sul pedale dell’acceleratore, quasi sicuramente si rimane bloccati nel fango.

Una volta attraversato il sentiero fangoso, è necessario premere delicatamente il pedale del freno per asciugare il sistema frenante. Far rimanere ad asciugare da solo il fango potrebbe rappresentare un problema. Ancora più importante è ricordarsi di rimuovere i pezzi di fango dopo aver terminato la sessione off-road e di lavare il sottoscocca del Classe G.

Con il suo nuovo design, il Model Year 2019 del Mercedes Classe G arriverà il mese prossimo in Europa nella versione G 350 d con motore diesel mentre negli Stati Uniti verrà offerto in due versioni entrambe con motore V8 biturbo sviluppato da AMG, fra cui il G 63 AMG da 148.495 dollari con potenza di 577 CV.