Anche se i crossover e i SUV sembrano aver preso il sopravvento nella gamma di Mercedes, la Mercedes Classe S rimane la regina indiscussa di Affalterbach. Da alcuni anni, la Stella di Stoccarda sta sviluppando un modello completamente nuovo che sarà pronto per il debutto mondiale il prossimo anno.

Nelle scorse ore sono stati pubblicati su Internet un paio di render che ci danno un assaggio di come potrebbe essere la Mercedes Classe S 2020 (W223) prendendo spunto dal linguaggio stilistico adottato dal marchio tedesco sulle ultime vetture lanciate.

Mercedes Classe S 2020 render

Mercedes Classe S: il Model Year 2020 si mostra in nuovi render davvero interessanti

Sembra altamente probabile che l’esterno dell’auto di lusso sarà ispirato chiaramente all’attuale W222 ma con alcune parti completamente nuove. I render mostrano la berlina full-size dotata di fari più sottili come quelli visti sulla Classe A Sedan e una nuova griglia esagonale.

Sul retro, i fanali posteriori si allungano sul cofano del bagagliaio. L’ampia barra cromata presente sul retro si estende da un angolo all’altro. Inoltre, si nota che il taglio nella parte inferiore del bagagliaio sembra essere più ampio di quello della Classe S attuale, forse per facilitare meglio il carico e lo scarico.

La nuova Mercedes Classe S si dice che verrà proposta soltanto nella versione a passo lungo mentre all’interno ci sarà un gigantesco display touch forse da 12.9 pollici per poter gestire tutte le funzioni offerte dalla vettura.

La produzione della nuova vettura avverrà nel nuovo stabilimento Factory 56 a Sindelfingen, in Germania, dove Mercedes costruirà anche alcune auto elettriche di fascia top della gamma EQ.