Mercedes crede che alla fine la Formula 1 dovrà diventare elettrica

Mercedes W11
Mercedes W11

Mercedes crede che alla fine la Formula 1 dovrà diventare elettrica nonostante gli enormi guadagni ottenuti con la tecnologia ibrida. Il produttore tedesco ha dominato lo sport da quando è iniziata l’attuale era ibrida V6 turbo nel 2014, vincendo ogni campionato con 89 vittorie su 121 gare. Quel cambiamento dai V8 agli attuali motori è ancora criticato da molti oggi, tuttavia, il direttore dell’ingegneria Mercedes, Geoff Willis, sostiene il graduale passaggio che la F1 ha fatto all’elettrificazione.

Mercedes crede che alla fine la Formula 1 dovrà diventare elettrica nonostante gli enormi guadagni ottenuti con la tecnologia ibrida

Guardando al futuro, la F1 sta già considerando di andare ancora oltre con i motori a due tempi, più rigenerazione di energia e carburante sintetico. Tuttavia, la Mercedes sta anche scommettendo sull’elettrico al 100% dopo essere entrata in Formula E dalla Stagione 6 ed è quel percorso che Willis pensa che alla fine prenderà anche la F1.

“Se mi ponessi la domanda ‘Dove stiamo andando a lungo termine con la tecnologia della Formula 1? Puoi vedere in lontananza che probabilmente dovremo diventare completamente elettrici, ma vogliamo essere molto, molto competitivi, prima di diventare completamente elettrici “, ha spiegato.

Ti potrebbe interessare: INEOS, il principale partner del team Mercedes Formula 1 si unisce alla lotta contro il coronavirus

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI