Mercedes: dati poco convincenti a novembre in Europa

mercedes vendite europa

Il mercato auto europeo sta attraversando un momento molto difficile per via della pandemia e della conseguente crisi economica. Anche Mercedes deve fare i conti con questa delicata situazione. Nel corso del mese di novembre appena concluso, la casa tedesca registra dati contrastanti nei principali mercati europei. In alcuni mercati, infatti, per Mercedes ci sono dati positivi o stabili mentre in altri si registrano dei veri e propri crolli delle consegne.

In attesa dell’arrivo dei dati completi per l’intero mercato europeo, l’appuntamento è fissato per la seconda metà di dicembre, andiamo ad analizzare l’andamento delle vendite di Mercedes nei principali mercati europei. Oltre all’Italia, considereremo nell’analisi anche la Germania, la Francia, il Regno Unito e la Spagna. Ecco i dati.

Germania

Mercedes chiude il mese di novembre con 32.869 unità vendute sul mercato tedesco. Nel confronto con i dati registrati nel corso del mese di novembre dell’anno passato, le vendite del marchio sono in crescita del +0.5%. Da notare che Mercedes fa meglio dell’intero mercato tedesco, in calo del -3%.

Nel parziale annuo, invece, il brand si porta a 272 mila unità vendute in Germania. Il confronto con lo scorso anno si traduce in un calo delle vendite del -13.3%. Nello stesso periodo dell’anno, il mercato tedesco è in calo del -21%, ottenendo quindi un calo decisamente peggiore rispetto a quello di Mercedes.

Regno Unito

Poco convincenti i dati di Mercedes nel Regno Unito a novembre. Il brand si ferma a 7.822 unità vendute con un calo del -25% nel confronto con i dati raccolti nel novembre dello scorso anno. Il dato è in linea con i risultati dell’intero mercato delle quattro ruote, in calo del -27% a novembre.

Nel parziale annuo, invece, la casa tedesca si porta a 103 mila unità vendute nel Regno Unito con un calo di quasi 60 mila unità rispetto allo scorso anno. Questo risultato si traduce in un calo percentuale del -36% nel confronto con i dati registrati nel 2019. Nello stesso periodo di tempo, il mercato britannico è in calo del -30.7%.

Italia

Dati negativi per Mercedes in Italia. Il brand si ferma a 4.238 unità vendute nel corso del mese di novembre con un calo del -22% rispetto al novembre dello scorso anno. Il risultato della casa tedesca è decisamente peggiore rispetto a quello fatto registrare dall’intero mercato (-8.3%). Nel parziale annuo, invece, Mercedes raccoglie 42.750 unità vendute in Italia con un calo del -24.5%. L’intero mercato italiano è in calo del -29%.

Francia

Con 4.943 unità vendute a novembre, Mercedes chiude un altro mese negativo in Francia. La casa tedesca è in calo del -18.5% nel mese di novembre in Francia. Da notare che l’intero mercato francese è in calo del -26% a novembre. Nel parziale annuo, Mercedes si porta a 44916 unità vendute facendo registrare un calo del -25.8%. Il dato è in linea con quello fatto registrare dall’intero mercato francese (-26%) dopo 11 mesi di 2020.

Spagna

In Spagna, infine, le vendite di Mercedes a novembre sono state pari a 4.225 unità. Per la casa tedesca si registra una crescita del +1.3% nel confronto con i dati raccolti lo scorso anno. Da notare che il mercato iberico è in calo del -18% a novembre. Nel parziale annuo, invece, le vendite del brand si fermano a 35 mila unità con un calo del -25.9% rispetto alo scorso anno. L’intero mercato spagnolo è in calo del -35%.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!