in

Mercedes-EQ Formula E Team torna in pista dopo una pausa di sei settimane

Mercedes-EQ Formula E Team Messico

Il Mercedes-EQ Formula E Team torna in pista dopo una pausa di sei settimane dalle corse, che vedrà le monoposto 100% elettriche scontrarsi all’E-Prix di Puebla in Messico. L’ABB FIA Formula E World Championship debutterà presso l’Autodromo Miguel E. Abed di Puebla questo fine settimana.

Parliamo dei round 8 e 9 della stagione 2020-2021 e il campionato si disputa in Messico per la sesta volta dall’inizio della serie. Le precedenti cinque gare si sono svolte tutte presso l’Autodromo Hermanos Rodriguez presente nella Città del Messico.

Mercedes-EQ Formula E Team: le monoposto elettriche correranno presso l’Autodromo Migeul E. Abed

In questa stagione, però, la serie di corse completamente elettriche gareggerà per la prima volta a Puebla, a circa 100 km a est della capitale del Messico. Il motivo è che alcune zone dell’Autodromo Hermanos Rodriguez sono ancora utilizzate come ospedale dove vengono ricoverate le persone con coronavirus.

Dopo Ricardo Tormo, l’Autodromo Miguel E. Abed da 2982 km è il secondo circuito permanente ad ospitare le gare di Formula E in questa stagione. La pista presenta 15 curve che vengono prese in senso antiorario. Gran parte del tracciato è situato all’interno di un ovale che normalmente viene utilizzato dalla serie NASCAR messicana.

Tornando al rettilineo principale, la curva 15 è sopraelevata e verrà utilizzata anche durante la corsa. La curva 1 alla fine di questa sezione è uno dei punti migliori dove effettuare sorpassi, così come la curva 11. La zona di attivazione dell’Attack Mode si trova all’esterno della curva 8.

I piloti avranno un’altra sfida da affrontare in quanto Puebla si trova a 2200 metri sul livello del mare e a un’altitudine ancora più alta della Città del Messico. L’E-Prix di Puebla sarà la quarta doppietta della stagione, con una gara in programma oggi alle 23:04 (ora italiana) e un’altra domani.

Looks like you have blocked notifications!