Mercedes ha richiamato alcuni esemplari di Mercedes GLC e Classe C per delle preoccupazioni relative al rilevamento degli occupanti nei sedili passeggeri.

Secondo quanto affermato dal marchio di Affalterbach, un bug del software con il sistema Audio 20 potrebbe influenzare il dispositivo che rileva gli occupanti del sedile del passeggero anteriore. Quest’errore porterebbe alla non corretta attivazione dell’airbag in caso di incidente.

Mercedes GLC e Classe C richiamo Australia

Mercedes GLC e Classe C: ancora problemi in Australia per il marchio di Affalterbach

I Mercedes GLC e Classe C interessati sono stati e saranno venduti fra il 1 settembre 2017 e il 31 dicembre 2018. In totale, sono 5752 le unità incluse nel richiamo che coinvolge il brand tedesco.

Mercedes-Benz Australia ha fatto sapere che contatterà personalmente i proprietari dei veicoli interessati e consiglierà loro di mettersi in contatto con il concessionario più vicino per effettuare una riparazione gratuita.