Mercedes: il punto sulle vendite in Europa dopo i primi 4 mesi del 2021

mercedes vendite

Le vendite di Mercedes in Europa stanno tornando a crescere. Il mercato europeo continua a far registrare risultanti non eccellenti, a causa degli effetti della pandemia e della crisi dei chip, ma il marchio tedesco ha chiuso i primi quattro mesi del 2021 con risultati soddisfacenti. Qui di seguito andiamo ad analizzare le vendite dell’azienda al termine del primo terzo dell’anno in corso nei principali mercati europei.

Germania: si conferma il primo mercato di Mercedes

Mercedes si conferma il brand leader del settore premium del mercato tedesco ad aprile. Nel corso del quarto mese dell’anno, le vendite di Mercedes in Germania sono state pari a 21.992 unità con un netto incremento (+158%) rispetto ai dati dello scorso anno. Nel parziale annuo, inoltre, la casa tedesca fa segnare un totale di 84.325 unità vendute con una crescita del +7.8% ed una quota di mercato del 9.5%.

Regno Unito: netta crescita rispetto allo scorso anno

Riprende la crescita di Mercedes sul mercato britannico, secondo mercato europeo per il brand tedesco. Nel Regno Unito, infatti, le vendite ad aprile sono state pari a 8.668 unità con un market share pari al 6.12%. Al termine dei primi quattro mesi dell’anno, invece, il brand raggiunge quota 40.368 unità vendute con una crescita del +18% ed una quota di mercato del 7.1%.

Da notare, inoltre, che la Classe A è il secondo modello più venduto nel Regno Unito ad aprile con un totale di 3.270 unità distribuite. Nel parziale annuo, inoltre, la Classe A raggiunge quota 13.439 unità vendute piazzandosi al terzo posto tra i modelli più venduti in assoluto. Si tratta della vettura premium più venduta in assoluto.

mercedes vendite europ

Italia: il confronto con i dati pre-pandemia è negativo

Nel corso del mese di aprile, Mercedes ha venduto 4.886 unità in Italia facendo segnare una crescita rispetto ai dati pre-pandemia (+5.7%) ed una quota di mercato del 3.37%. Nel parziale annuo, inoltre, le vendite della casa tedesca nel nostro Paese si attestano a quota 19.309 unità con un calo del -11.5% rispetto ai dati dello stesso periodo del 2019. La quota di mercato è del 3.2%.

Francia: riprendono a crescere le vendite

In Francia, invece, le vendite di Mercedes sono pari a 4.888 unità nel corso del mese di aprile. Per il brand questo dato si traduce in una quota di mercato del 3.48%. Nel parziale annuo, la casa tedesca registra un totale di 17.574 unità vendute con un ottimo +93% rispetto allo scorso anno ed una quota di mercato del 3%.

Spagna : buoni dati grazie a Classe A e GLA

In Spagna si registrano un totale di 3.478 unità vendute per Mercedes ad aprile. La casa tedesca, per effetto di questo risultato, tocca quota 11.691 unità vendute sul mercato spagnolo al termine del primo quadrimestre dell’anno con una crescita del +15.6%. A guidare le vendite sono la Classe A, con 2.514 unità vendute ed una crescita del +27%, e la GLA, con 1.963 unità vendute ed una crescita del +202%.

Svizzera: Mercedes è leader del mercato

Mercedes si conferma il marchio leader del mercato in Svizzera. Ad aprile, infatti, la casa tedesca ha toccato quota 2.479 unità vendute con una quota di mercato dell’11.2%. Nel corso dei primi quattro mesi dell’anno, invece, le vendite del brand sono pari a 8.105 unità con una crescita del +26.9% rispetto al 2020. La quota di mercato è del 10.3%. Si tratta del valore più alto fatto registrare dai vari marchi presenti in Svizzera.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!