Mercedes Marco Polo: la Stella di Stoccarda svela la versione aggiornata

Nuovo Mercedes Marco Polo

In seguito alla presentazione del nuovo Vito, Mercedes ha deciso di aggiornare anche il suo camper Mercedes Marco Polo che porta con sé tutti gli aggiornamenti visivi visti sul furgone.

Il rinomato modello può essere identificato facilmente grazie alla nuova griglia frontale con barre nere o cromate (disponibile come optional) e dal paraurti posteriore ridisegnato. Internamente, il nuovo Marco Polo dispone di prese d’aria ridisegnate e di nuove finiture.

Nuovo Mercedes Marco Polo
Nuovo Mercedes Marco Polo abitacolo

Mercedes Marco Polo: il camper si rinnova con gli stessi aggiornamenti del nuovo Vito

Il camper è dotato per la prima volta di uno specchietto retrovisore digitale. Questo offre al conducente una visione libera della zona posteriore ma può essere convertito in uno specchietto tradizionale premendo un semplice pulsante. Altre novità presenti a bordo del nuovo Mercedes Marco Polo sono i sistemi Active Brake Assist e Distronic Active Distance Assist disponibili per la prima volta.

Alla gamma è stata aggiunta anche la radio digitale DAB+ assieme al sistema di infotainment Audio 10 con Bluetooth e streaming musicale o ai sistemi Audio 30 e Audio 40 con display touch da 7 pollici e supporto Apple CarPlay e Android Auto.

Nuovo Mercedes Marco Polo

La gamma di motori parte con il più potente Marco Polo Activity 300 d che sviluppa 239 CV e 500 nm, scatta da 0 a 100 km/h in 7,9 secondi e raggiunge una velocità massima di 210 km/h. La line-up del rinomato camper include anche i modelli 250 d, 220 d e 200 d che offrono, rispettivamente, 190 CV, 163 CV e 136 CV.

Per chi cerca qualcosa di più economico, può optare per il modello entry-level d’accesso alla gamma Mercedes Marco Polo 170 d con 102 CV di potenza. Quest’ultima è disponibile con cambio manuale a 6 marce e trazione anteriore mentre tutte le altre varianti sono dotati di trasmissione automatica a 9 rapporti e trazione posteriore o integrale disponibile come optional.

Nuovo Mercedes Marco Polo

Disponibile da ottobre, il veicolo può essere abbinato anche con le sospensioni pneumatiche Airmatic disponibili sempre come optional che permettono di impostare diverse modalità di guida che sollevano il corpo fino a 35 mm a una velocità di 30 km/h (max) o di abbassarlo di 10 mm nella modalità Sport.

Impostando la modalità Comfort, l’altezza da terra viene riportata normalmente mentre, a velocità superiori di 100 km/h, il camper viene automaticamente abbassato di 10 mm per aumentare l’efficienza.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI