Mercedes-Maybach Classe S 2021 debutterà a novembre

Nuova Mercedes Classe S

Sono passate solo poche ore dalla presentazione ufficiale della nuova Mercedes Classe S ma sono iniziate già ad emergere alcune informazioni molto interessanti sulle future varianti. Secondo la nota rivista britannica Autocar, non dovremo aspettare ancora molto tempo prima dir vedere la variante più elegante della berlina.

In particolare, il noto sito Web sostiene che la prima ufficiale della Mercedes-Maybach Classe S 2021 è prevista per novembre. Addirittura la presentazione potrebbe avvenire in occasione del Salone di Guangzhou (in Cina) dove proprio Maybach sta ottenendo un grande successo sin dal suo ritorno avvenuto alcuni anni fa.

Nuova Mercedes Classe S
Nuova Mercedes Classe S interni

Mercedes-Maybach Classe S: la nuova generazione verrà presentata a novembre secondo Autocar

La casa automobilistica tedesca ha già annunciato che la Maybach Classe S sarà l’unica vettura ad essere equipaggiata dal motore V12 biturbo da 6 litri che, secondo Autocar, dovrebbe sviluppare ben 630 CV e 1000 nm di coppia massima.

La variante standard della Mercedes Classe S 2021 è già più grande rispetto alla generazione precedente ma la Maybach sarà allungata ulteriormente per assicurare uno spazio maggiore per le gambe dei passeggeri seduti dietro.

A parte la trazione integrale 4Matic già confermata, ulteriori dettagli al momento non sono ancora disponibili. Tuttavia, Markus Schäfer – membro del consiglio di amministrazione del gruppo ricerca e sviluppo di Mercedes, ha dichiarato ad Autocar che la nuova Mercedes-Maybach Classe S sarà molto differente dalle versioni a passo lungo del modello standard.

Oltre alla variante extralusso, la gamma della vettura sarà ulteriormente diversificata con l’arrivo di due modelli AMG. Stiamo parlando delle S 63 e ed S 73 e. Queste due auto saranno parecchio performanti in quanto entrambe avranno il motore V8 biturbo da 4 litri e un propulsore montato sul retro.

Quest’ultimo dovrebbe sviluppare una potenza di 136 CV nella S 63 e per una potenza combinata di quasi 700 CV. La variante top di gamma, invece, dovrebbe offrire complessivamente 816 CV di cui 204 CV erogati dal powertrain elettrico. Entrambi i modelli AMG ibridi plug-in sarebbero già nelle fasi finali di sviluppo e condivideranno un pacco batterie da circa 20 kWh.

Looks like you have blocked notifications!