Mercedes ha appena annunciato di aver iniziato con un mese record il quarto trimestre del 2018. La casa tedesca, infatti, ha venduto 190 mila unità in tutto il mondo ad ottobre, registrando un nuovo mese da record e migliorando il risultato dello scorso anno, che era già un record storico per Mercedes, con un ottimo +3.9%. I risultati di ottobre portano il totale di unità vendute nel 2018 a circa 1,9 milioni. Nel confronto con lo scorso anno, in questo caso, la casa tedesca fa registrare una leggerissima crescita (+0.3%).

Nel suo comunicato ufficiale, Mercedes ha specificato che i risultati di vendita, nonostante il record di ottobre, sono ancora influenzati dal ricambio generazione che sta caratterizzando diversi modelli e da alcuni ritardi nelle certificazioni in specifici mercati (si pensi all’Europa con l’entrata in vigore della nuova normativa sulle omologazioni di settembre). Da notare, inoltre, che la casa tedesca ha confermato di aver conservato la leadership nel segmento premium in mercati chiave come la Germania, la Francia, l’Italia, la Spagna, la Svizzera, il Portogallo, la Corea del Sud, il Giappone, l’Australia, il Canada e gli Stati Uniti. 

Vendite Mercedes: bene la Cina, in calo il Nord America

Da notare, inoltre, che Mercedes ha confermato di aver venduto 79994 unità in Europa nel corso del mese di ottobre registrando una crescita del 3.9%. Nel parziale annuo, la casa tedesca ha raggiunto quota 768 mila unità vendute con un leggero calo (-3.9%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Nell’area Asia-Pacifico, invece, la casa tedesca ha venduto un totale di 72429 unità registrando una crescita del +7.9% e portando il totale di unità vendute nel corso del 2018 a ben 787 mila (+8.1% rispetto allo scorso anno). In Cina, inoltre, le vendite di ottobre sono pari a 50 mila unità ed il totale annuo è di 550 mila (+12.7% rispetto allo scorso anno). Nell’area NAFTA, invece, le vendite si fermano a poco più di 32 mila con un calo del 4%. Negativo anche il parziale annuo con 304 mila unità vendute ed un calo del 5.8%. 

Mercedes sottolinea, inoltre, che nel corso del mese di ottobre le vendite delle auto compatte del brand hanno fatto registrare un nuovo record storico con oltre 54 mila unità vendute di Classe A, Classe B, CLA, CLA Shooting Brake e GLA ed una crescita percentuale, rispetto allo scorso anno, del +8.1%.