Mercedes prevede una crescita delle vendite nella seconda metà del 2020 in Malesia

Mercedes logo

Mercedes Malesia è cautamente ottimista sulla possibilità di raggiungere un migliore volume di vendite nella seconda metà di quest’anno, in linea con la salute e lo sviluppo economico del paese mentre recupera da Covid-19. Il presidente e amministratore delegato Claus Weidner ha dichiarato che dopo essere stato chiuso per circa sette settimane durante il blocco per il coronavirus, il marchio automobilistico globale era tornato in attività e sperava di recuperare alcune delle perdite concentrandosi sui servizi in tutti i suoi segmenti, in particolare le esigenze e le esigenze dei clienti.

“Stiamo lavorando a stretto contatto e supportando i nostri rivenditori per concentrarci sulla strategia e sull’assistenza ai clienti, poiché desideriamo che abbiano facilità di pensiero e si sentano al sicuro quando vengono nei nostri centri sia per l’assistenza che per lo showroom.  Andando avanti, dobbiamo abituarci all’impostazione digitale per raggiungere una gamma più ampia di clienti. Potrebbe essere necessario avere un approccio ibrido combinando gli approcci fisici e digitali ai clienti, poiché l’interazione personale è importante per noi per entrare in contatto con rivenditori, partner e clienti per comprendere meglio i nostri prodotti  “, ha dichiarato oggi in un’intervista virtuale.

La sessione è stata intitolata “Misure di recupero e prospettive di mercato per Mercedes-Benz Malaysia Post Covid-19”. Ieri, Mercedes Malaysia ha ospitato il suo primo lancio digitale di tre nuovi veicoli performanti nel segmento delle compatte, ovvero Mercedes-AMG A 35 Hatchback, A 45 S Hatchback e CLA 45 S 4MATIC Coupe. Alla domanda sugli obiettivi Mercedes per i nuovi veicoli e le vendite generali di quest’anno, Weidner ha rifiutato di commentare data la situazione senza precedenti di Covid-19. Tuttavia, ha assicurato che i nuovi lanci manterranno il business in funzione basandosi sui travolgenti 200.000 feedback ricevuti inizialmente da rivenditori e clienti.

“Dobbiamo bilanciare la nuova realtà e le nuove aspettative dei clienti. La domanda dei clienti sta cambiando, ma guardando l’insieme dei nostri clienti, non pensiamo di dover cambiare la nostra gamma di automobili perché portiamo costantemente nuove interessanti funzionalità che comprendono la più recente tecnologia, potenza del motore, connettività interessante e funzioni di sicurezza dei blocchi, per citarne alcuni ”, ha detto.

Nel frattempo, il vicepresidente delle vendite e del marketing di Mercedes, Michael Jopp, ha affermato che la società ha imparato molto comunicando digitalmente con rivenditori e clienti e si è presa il tempo di preparare costantemente e fornire informazioni dettagliate sui protocolli di sicurezza e sui punti di controllo dei servizi.

Ti potrebbe interessare: Mercedes si conferma il miglior brand di auto lussuose in Malesia nel 2019

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI