Mercedes F1

Mercedes dovrà ridisegnare il reparto motori dopo che Andy Cowell è partito come capo del dipartimento Powertrains. Toto Wolff comprende la sua partenza e ora sta esaminando le soluzioni. Non è la prima volta che Mercedes deve dire addio a un leader nello staff. Ross Brawn, Bob Bell, Aldo Costa, Paddy Lowe e ora Cowell se ne sono andati. Nonostante tutte le persone che se ne andarono, Mercedes continuò a crescere e vinse sei titoli mondiali di seguito.

Mercedes dovrà ridisegnare il reparto motori dopo che Andy Cowell è partito come capo del dipartimento Powertrains

Cowell lavora per Mercedes dal 2004 e dal 2014 è stato un grande protagonista nelle vittorie del team. Non partirà immediatamente, ma dal 1 ° luglio inizierà a lavorare sul suo successore Hywel Thomas. Successivamente rimarrà coinvolto in altri progetti Mercedes fino al 2021, dopodiché cercherà una nuova sfida.

‘È chiaro che Andy aveva bisogno di una nuova sfida e lo capisco. A dicembre mi ha fatto sapere e da allora abbiamo cercato una soluzione. Con Andy abbiamo avuto un ottimo rapporto essendo un uomo carismatico che, come leader, poteva fare molto ”, afferma Toto in Vodcast di Sky Sports .

Dopo una struttura con principalmente Cowell sotto i riflettori, la responsabilità sarà condivisa nella nuova organizzazione. ” Abbiamo già affrontato questo problema e sappiamo che non possiamo sempre risolvere i posti di lavoro vacanti internamente. Abbiamo anche portato James Alisson e questo si è rivelato un successo ”, conclude Wolff.

Ti potrebbe interessare: Formula 1: l’ex Mercedes Andy Cowell approda nel team Aston Martin?