Il primo semestre del 2018 si è appena concluso ed è, quindi, giunto il tempo di tirare le somme per quanto riguarda i dati di vendita, iniziando naturalmente dall’Italia. Mercedes ha venduto 34.842 unità nel nostro Paese nel corso dei primi 6 mesi dell’anno. Si tratta di un risultato leggermente inferiore a quello ottenuto nel primo semestre dello scorso anno (36.129). Mercedes dovrebbe superare quota 65 mila unità vendute nel 2018 e potrà superare il target delle 70 mila unità solo se registrerà una decisa crescita nel corso dei prossimi mesi.

In termini percentuali, le vendite di Mercedes in Italia hanno fatto registrare una flessione pari al -3.6% rispetto allo scorso anno, un risultato di poco peggiore rispetto all’intero mercato italiano (-1.6%). Al termine del primo semestre dell’anno, la quota di mercato di Mercedes è ora del 3.11%.

Dando uno sguardo alle vendite dei singoli modelli del marchio tedesco, c’è da segnalare il risultato della Mercedes Classe A che chiude il semestre con un totale di 7.987 unità vendute. La Classe A è ancora dietro all’Audi A3 (8.855) ma precede la BMW Serie 1 (6.092). Molto positivi i dati della GLA che raggiunge quota 4.728 unità vendute con una crescita percentuale del +18% rispetto allo scorso anno.

Da segnalare, invece, il calo della Classe E che raggiunge un totale di 2.587 unità vendute registrando una flessione del -12% nel semestre. Questo calo costa alla Classe E la leadership del suo segmento a causa del sorpasso della BMW Serie 5 che registra dati di vendita in netta crescita. Continuate a seguirci anche nel corso dei prossimi giorni per tutti gli aggiornamenti sulle vendite di Mercedes.