Mercedes-Benz Classe V sarà lanciata in India il 24 gennaio 2019 a Mumbai. La Classe V sarà il primo lancio del marchio nel 2019 e segnerà anche il ritorno dell’azienda al segmento MPV premium.  L’attuale modello di Classe V è presente nei mercati internazionali dal 2014. Da allora, Mercedes-Benz ha valutato il modello per l’India. L’azienda ora ritiene che i tempi siano maturi per portare il suo MPV premium nell’importante mercato, data la rapida crescita dell’economia indiana.

La Mercedes-Benz Classe V è lunga 5.140 mm in forma standard e viene fornita con un’opzione che estende l’MPV a 5.370 mm. Per L’india ci si aspetta che siamo due  le configurazioni di posti a sedere previste. La nuova Classe V verrà inizialmente importata dalla Spagna, dove è costruita in piccoli numeri, dopo di che, la società esaminerà la possibilità dell’assemblaggio locale. Questo verrà deciso a seconda dei volumi di vendita. Inoltre, il costo di produzione più basso in Spagna rispetto alla Germania si tradurrà in un prezzo più basso.

Per l’India la vettura di Mercedes dovrebbe essere proposta in una singola opzione di motore. Si tratta dell’ultimo motore OM654 che alimenta anche la classe C recentemente aggiornata e la Classe E All-Terrain in India. Dispone di un filtro antiparticolato diesel (DPF), un’unità di riduzione catalitica selettiva (SCR) e un serbatoio di AdBlue, che fanno sì che questo motore soddisfi lo standard di emissione BS-VI. Il motore è un quattro cilindri da 2,0 litri che genera 194 CV e 400 Nm di coppia.