“Non c’è dubbio che Lewis è la nostra priorità”, afferma Wolff

Toto Wolff nel paddock Mercedes

Toto Wolff è fiducioso che la Mercedes possa convincere Lewis Hamilton a rimanere nella squadra dopo la stagione 2020. Il futuro di Hamilton sarà l’argomento principale in F1 fino a quando il sei volte campione non si impegnerà a rimanere in Mercedes o a spostarsi altrove. I collegamenti e le voci che circondano un approdo alla Ferrari stanno costantemente spuntando, ma il boss della Mercedes rimane fiducioso che Hamilton rimarrà alle Silver Arrows.

“Penso che qualsiasi squadra sportiva non sia statica”, ha detto Wolff ai media. “Ciò significa che ci sarà sempre qualche cambiamento, e il cambiamento è qualcosa che può anche fornire opportunità. Quindi, mentre spero ancora moltissimo che la nostra relazione continui, non ne ho il pieno controllo. Non c’è dubbio che Lewis sia un pilastro molto forte all’interno della squadra. Penso che i valori che abbiamo siano che la moralità e l’integrità sono assolutamente il numero uno. E comprendere la posizione e gli obiettivi di Lewis sarà fondamentale per qualsiasi decisione che prendiamo “.

Wolff non verrebbe attirato dalla speculazione su chi potrebbe sostituire Hamilton alla Mercedes se decidesse di andare avanti, aggiungendo: “Non avvieremo una missione di individuazione di potenziali piloti là fuori prima che Lewis e io – Lewis e noi – non avremo una conversazione su questa decisione.

Ti potrebbe interessare: Wolff afferma che Lewis Hamilton, lasciando la Mercedes, potrebbe creare un’opportunità

Looks like you have blocked notifications!