Bosch più Mercedes uguale gestione casa dall’auto

bosch_smart_home_x_daimler_partnerschaft_img_h720

Bosch più Mercedes uguale gestione casa dall’auto. Dopo Apple HomeKit, anche Mercedes-Benz si è unita come partner a Bosch. L’integrazione di Bosch Smart Home System nel nuovo sistema di infotainment MBUX della Casa automobilistica offrirà agli utenti maggiori opzioni per gestire le case intelligenti dalla propria auto. Da inizio anno, Bosch Smart Home offre un’interfaccia aperta a partner selezionati.

Bosch più Mercedes uguale gestione casa dall’auto: come funziona

Esco di casa, sono nella mia Mercedes, e mi chiedo: avrò spento la luce nel corridoio? In futuro, i conducenti della nuova Mercedes Classe S riceveranno risposte puntuali a queste domande tramite MBUX, che è in grado di informare il guidatore e controllare lo stato dei dispositivi Bosch Smart Home anche durante la guida.

Nessuna distrazione se al volante comandi l’appartamento

L’attenzione del guidatore rimane sempre completamente rivolte alla strada e al traffico. La richiesta di stato dei dispositivi e i comandi di controllo funzionano in modo semplice e senza contatto tramite l’assistente vocale MBUX. Tutto ciò che l’autista deve fare è chiedere: “Hey Mercedes, va tutto bene a casa?”

Il sistema risponde automaticamente inviando un aggiornamento di stato direttamente all’auto. L’autista può quindi inviare comandi specifici alla smart home.

Questa integrazione car-to-home è ottenuta grazie all’interfaccia partner aperta offerta da Bosch Smart Home. L’interfaccia consente a partner come Mercedes-Benz di integrare i dispositivi Bosch Smart Home nelle proprie soluzioni tramite API Cloud.

Ma l’uomo è sempre la chiave per la sicurezza di auto e casa

A partire dal prossimo dicembre ciò sarà possibile inizialmente per i seguenti prodotti Bosch Smart Home: Smart Plug, Termostato ambiente, Termostato per radiatore, Controllo tapparelle, Contatto porta / finestra, Controllo luce e Rilevatore di movimento.

Resta solo un punto fermo, aggiungiamo: tutti questi dispositivi, sia in auto sia per la casa, sono un passo avanti purché mai si abbassi la concentrazione dell’uomo: se l’individuo si affida alla tecnologia, rischia sempre.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!