Daimler apre a una collaborazione più ampia con Renault per la tecnologia EV

Ola Kallenius
Ola Kallenius

Ola Kallenius, CEO di Daimler, ha rivelato nelle scorse ore che la sua azienda sta valutando di espandere la partnership con Renault per quanto riguarda la condivisione di più tecnologia per i veicoli elettrici.

Il dirigente del gruppo tedesco ha dichiarato che Daimler e Renault hanno parlato di possibili aree di cooperazione tra cui anche la mobilità elettrica. Le due società hanno collaborato negli ultimi 10 anni, dando vita a una serie di prodotti tra cui il Mercedes Classe X basato sul Navara.

Mercedes Classe T teaser
Mercedes Classe T, il primo teaser ufficiale del nuovo veicolo della Stella a tre punte

Daimler: la partnership con Renault verrà ampliata alla tecnologia EV

Siamo aperti a nuovi progetti purché tutti ne traggano profitto“, ha dichiarato Kallenius durante l’assemblea annuale degli azionisti della sua azienda. Egli ha aggiunto che il prossimo Citan completamente elettrico è un esempio concreto di come questa collaborazione possa essere molto utile per entrambe le aziende.

Come riportato in un articolo dedicato, Mercedes amplierà la sua offerta di furgoni con il nuovo Mercedes Classe T. “Sulla base di questa piccola piattaforma di furgoni, verranno creati due veicoli: mentre il Mercedes Citan è un veicolo senza compromessi creato su misura per le esigenze dei clienti commerciali, il Mercedes Classe T è principalmente focalizzato sui clienti privati. Il Classe T e il Citan saranno costruiti in collaborazione con Renault-Nissan-Mitsubishi“, ha dichiarato la casa automobilistica tedesca in una nota ufficiale.

Mercedes concluderà la sua collaborazione con Renault per quanto riguarda le vetture Smart. I modelli futuri, infatti, saranno realizzati in Cina tramite una joint-venture costituita con Geely, il maggior azionista di Daimler. Da notare che le attuali Smart EQ ForTwo ed EQ ForFour utilizzano la stessa tecnologia della Renault Twingo Z.E.

Sembra che le notifiche siano off!