Daimler ottiene una linea di credito di 12 miliardi di euro

Daimler

Il gruppo automobilistico Daimler, società madre di Mercedes-Benz, ha ottenuto una nuova linea di credito da 12 miliardi di euro con quattro entità finanziarie, tra cui Banco Santander, per aumentare la liquidità di fronte alla crisi sanitaria a causa dell’epidemia di coronavirus. In una dichiarazione, Daimler ha spiegato che questa nuova fonte di liquidità si aggiunge al credito che in precedenza aveva fino a 11 miliardi di euro con una durata di cinque anni.

Daimler ha ottenuto una nuova linea di credito da 12 miliardi di euro con quattro entità finanziarie

La nuova linea di finanziamento firmata con BNP, Banco Santander, Deutsche Bank e JPMorgan può essere utilizzata per dodici mesi, sebbene l’accordo includa opzioni per estendere questo periodo di tempo. Tra le altre azioni volte ad aumentare la liquidità per far fronte alla crisi del settore automobilistico, questa settimana Daimler ha emesso obbligazioni per un valore di 1,5 miliardi di euro sul mercato europeo.

Ti potrebbe interessare: Daimler in trattative per un credito di 10 miliardi di euro

Daimle: il gruppo automobilistico tedesco ha ottenuto una nuova linea di credito da 12 miliardi di euro con quattro entità finanziarie

Ti potrebbe interessare: Daimler avverte che la crisi del Coronavirus non sarà risolta in due settimane

Looks like you have blocked notifications!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI