Mercedes logo

Mercedes ha iniziato il 2020 in India con il lancio del suo brand EQ dedicato ai veicoli completamente elettrici. Oltre a questo, il 28 gennaio sarà il giorno del debutto ufficiale del nuovo GLE. Naturalmente, la casa automobilistica tedesca ha in programma di lanciare quest’anno altri veicoli.

Parlando con un noto sito Internet indiano, Martin Schwenk – CEO di Mercedes-Benz India – ha detto: “L’anno scorso, i mercati erano in calo e non aveva senso spingere nuove auto, ma il quarto trimestre dell’anno scorso è stato promettente in quanto ha mostrato un crescita. I nostri concessionari hanno avuto un’anteprima di molte delle auto che stanno arrivando sul mercato e non è stato difficile convincerli che i numeri di vendita di quest’anno non possono essere gli stessi dell’anno scorso“.

Mercedes GLE 2020 India
Mercedes GLE 2020

Mercedes: la rete di concessionari verrà ampliata nel corso dell’anno

Il marchio di Daimler ha continuato a crescere in un segmento di mercato parecchio volatile nel 2019 e si trova attualmente ancora nella posizione n°1 in India nel segmento delle auto lussuose. Durante la presentazione del brand EQ, la società ha rivelato che amplierà la sua rete di concessionari, superando le tre cifre nel corso del 2020.

Attualmente, Mercedes conta 95 rivenditori presenti nel paese e superare i 100 significa segnare sicuramente un traguardo molto importante. In merito a ciò, Schwenk ha affermato: “Stiamo ancora lavorando per espandere la nostra rete di concessionari. Siamo all’incirca a 95 in questo momento in India e quest’anno entreremo nel segno delle tre cifre. Non è solo perché stiamo portando il marchio EQ, ma perché copriremo tutta l’India in modo da essere vicini ai nostri clienti“.

La divisione AMG ha continuato ad essere il marchio performance più dominante in India, registrando una crescita del 54% nel 2019 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.