Mercedes-Benz 500 E: 30 anni di una leggenda

Mercedes-Benz Classic auf der Techno Classica 2017: Sportlichkeit als Markengen trifft DienstleistungskompetenzMercedes-Benz Classic at Techno Classica 2017: Sportiness "brand gene" meets service expertise

Inimitabile Casa della Stella. È allora giusto festeggiare la Mercedes-Benz 500 E: 30 anni di una leggenda. Perché le sole parole 500 E fanno emizionare. Su un totale di oltre due milioni di vetture della serie 124 prodotte, il numero di unità attribuibile alla sola 500 E , appare piuttosto contenuto: solo 10.479 esemplari. Ma attenzione ai dati tecnici: motore otto cilindri a V, cinque litri di cilindrata, potenza 240 kW (326 CV), velocità massima limitata elettronicamente a 250 km/h.

Mercedes-Benz 500 E: debutta nel 1990

Forte di tali valori, nel momento della sua presentazione avvenuta al Salone dell’Automobile di Parigi del 1990, questa berlina si inserisce a pieno titolo nel panorama delle auto sportive più veloci.

Una berlina quattro porte nata sotto il segno di sobrietà e minimalismo. Già poco dopo la fine della produzione, la 500 E diventa un esemplare da collezione molto ambito. La serie costruttiva 124 è sul mercato già da sei anni quando, al Salone dell’Automobile di Parigi dal 4 al 14 ottobre del 1990, Mercedes-Benz 500 E brilla in livrea argento brillante.

Le prestazioni di un mito Mercedes

Con il cambio automatico di serie, la vettura raggiunge i 100 km/h in soli 5,9 secondi. Non si fa menzione della velocità massima effettivamente raggiungibile, che viene autolimitata elettronicamente a 250 km/h.

Porsche è partner di progetto per i lavori di sviluppo e montaggio. La 500 E deve la sua straordinaria forza di trazione a un gruppo motore ampiamente collaudato. Nei suoi tratti fondamentali, è stato mutuato dalla 500 SL della serie R 129. Il motore V8 si differenzia da quello della 500 SL per un’iniezione di benzina nel condotto d’aspirazione a regolazione elettronica Bosch LH-Jetronic, con misurazione della massa d’aria a filo caldo. Inoltre il blocco motore è leggermente più basso e ora presenta la stessa altezza della versione dell’M 119 da 4,2 litri.

Hai le notifiche bloccate!