C'è molta attesa per la presentazione della nuova generazione della Mercedes CLA, che come visto oggi dovrebbe debuttare a gennaio al CES di Las Vegas, a cui farò seguito anche la nuova CLA Shooting Brake, che potrebbe essere presentata in occasione del Salone dell'auto di Ginevra in programma a marzo.

Le due vetture saranno, in ogni caso, tra le principali novità del 2019 di Mercedes ed andranno ad affiancarsi agli altri quattro modelli già sviluppati sulla piattaforma MFA2 (Classe A hatchback, Classe A sedan, Classe A sedan a passo lungo per la Cina e Classe B).

Mercedes A35 4MATIC AMG 2019

Come confermano gli ultimi rumors, le varianti sportive delle nuove Mercedes CLA e Mercedes CLA Shooting Brake potranno contare su più di 400 CV di potenza massima. Di fatto, la casa tedesca ha intenzione di seguire, per le CLA, lo stesso schema di sviluppo che sta seguendo per la Classe A che può contare sulla nuova AMG A35 da 307 CV e registrerà l'arrivo della futura AMG A45 da "oltre 400 CV" probabilmente nel corso del primo semestre del prossimo anno.

Tutte le varianti sportive delle compatte di nuova generazione di Mercedes si baseranno sul nuovo 2.0 turbo benzina che, nella sua variante più potente, sarà in grado di superare la soglia dei 400 CV. Al momento, in ogni caso, non ci sono informazioni su quale sarà il limite massimo di questo nuovo propulsore che, come detto, per ora si ferma a 307 CV con la AMG A35.

Nuovi dettagli sulle future AMG CLA45 e AMG CLA45 Shooting Brake arriveranno nel corso dei prossimi mesi. Le versioni sportive delle nuove Mercedes CLA e CLA Shooting Brake dovrebbero debuttare nella seconda parte del 2019 o, al massimo, ad inizio del 2020. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti.