Mercedes Classe A conquista l’Europa con un primo trimestre del 2019 da record

Presentata poco più di un anno fa, la nuova generazione di Mercedes Classe A è diventata, in questi ultimi mesi, un vero e proprio simbolo del marchio Mercedes raggiungendo risultati di vendita da record. La Classe A, che è anche il primo modello della nuova generazione di compatte con cui Mercedes sta rinnovando la sua gamma, ha chiuso un primo trimestre del 2019 davvero eccellente in Europa.

Nel corso dei primi mesi dell’anno, infatti, la Mercedes Classe A ha venduto più di 50 mila unità in Europa registrando una crescita percentuale, rispetto ai dati dello scorso anno, pari al +34%. Il salto generazionale registrato dalla nuova versione di Classe A è evidente ed ha convinto tantissimi clienti a preferire la compatta di Mercedes rispetto alle altre hatchback premium presenti in Europa.

Da segnalare il risultato straordinario ottenuto a marzo. Nel corso del terzo mese dell’anno, infatti, la Classe A ha messo insieme numeri di vendita incredibili superando quota 24 mila unità vendute con una crescita superiore al 40% rispetto ai dati registrati nel marzo dello scorso anno.

La Classe A, infatti, stacca nettamente la concorrenza con oltre 10 mila unità di vantaggio rispetto all’Audi A3, ferma a poco meno di 40 mila unità vendute (in calo del 3% rispetto ai dati dello scorso anno). Ancora più indietro la BMW Serie 1 che si ferma a 31 mila unità vendute con un calo del 11% rispetto ai risultati ottenuti nel primo trimestre dello scorso anno. Sia l’Audi A3 che la BMW Serie 1 si preparano al debutto delle nuove generazioni che arriveranno nel secondo semestre dell’anno.

Mercedes ha comunque diversi mesi di vantaggio rispetto alla concorrenza e presto andrà ad espandere ulteriormente la gamma della sua Mercedes Classe A con il lancio delle versioni sportive AMG A45 e AMG 45 S (quest’ultima arriverà ad oltre 400 CV di potenza). In cantiere, inoltre, ci sono anche le ancora inedite versioni ibride che potranno dare un’ulteriore spinta alle vendite della Classe A nel corso dei prossimi mesi.

Restando nel segmento delle compatte, segnaliamo le 15 mila unità vendute di Mercedes Classe B, in crescita del 5% grazie al debutto della nuova generazione avvenuto proprio ad inizio 2019, e le circa 14 mila unità vendute di CLA, in calo del 15% per via del salto generazione. Nei prossimi mesi, grazie ad una gamma completamente rinnovata, Mercedes ha tutte le carte in regola per continuare il suo processo di crescita nel segmento delle compatte premium che ha nella Classe A il suo punto di riferimento assoluto.

Fonte

Looks like you have blocked notifications!