Dopo tanti mesi di costante crescita, le vendite della Mercedes Classe A in Europa registrano una battuta d’arresto a novembre. La best seller del marchio tedesco, infatti, ha raccolto un totale di poco meno di 13 mila unità vendute in Europa nel corso dell’undicesimo mese dell’anno in corso facendo registrare un calo del 4% rispetto ai dati dello scorso anno.

Il risultato ottenuto dalla Classe A non influenza i dati complessivi di Mercedes, protagonista di un mese di novembre positivo (+1.6%) in Europa con un totale di 76 mila unità vendute. Il risultato di novembre permette, in ogni caso, alla Classe A di piazzarsi nella Top 20 dei modelli più veduti in Europa nel corso del mese. La Classe A è stata il 18° modello più venduto in Europa a novembre 2019. Per quanto riguarda il dato parziale relativo al 2019 (gennaio-novembre), la Classe A si porta a 177 mila unità vendute con un incremento del 51% delle consegne.

La Classe A è nettamente avanti rispetto alle sue dirette concorrenti. La Audi A3, ad esempio, si ferma a 123 mila unità vendute con un calo del 8.8% rispetto ai dati raccolti lo sorso anno. Appena 99 mila unità vendute per la BMW Serie 1 di nuova generazione che registra un calo percentuale, rispetto ai dati dello stesso periodo dello scorso anno, pari al -13%.

Classe C e Classe E in calo nel 2019. Il GLC è il SUV più venduto di Mercedes

Alle spalle della Classe A, tra i modelli Mercedes più venduti in Europa, troviamo la Mercedes Classe C che ha venduto 11.514 unità nel corso del mese di novembre (-7.6%) portando il totale di unità vendute nel corso del 2019 a ben 150 mila (-0.6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Più indietro, invece, c’è la Classe E che si deve accontentare di 107 mila unità vendute nel corso dei primi 11 mesi del 2019 (-10.9%) con circa 10 mila unità vendute a novembre (-1.1%).

Nuovo Mercedes GLC 400 d Italia

Per quanto riguarda la gamma SUV, invece, il modello Mercedes più venduto in Europa si conferma il Mercedes GLC che tocca quota 10865 unità vendute a novembre (+6.6%) portando il totale di unità consegnate nel corso dell’anno a 104 mila, un dato che si traduce in un calo percentuale del 13% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

I dati completi relativi alle vendite di Mercedes nel corso del 2019 arriveranno soltanto nel mese di gennaio 2020. Per quanto riguarda i dati relativi al mercato europeo sarà necessario attendere, come da tradizione, la metà di gennaio mentre per i dati italiani basterà aspettare qualche giorno.