Mercedes Classe E 2018: nuovo richiamo per un problema allo sterzo

Mercedes Classe E 2018

Mercedes ha emesso un nuovo richiamo in Australia che riguarda la Mercedes Classe E 2018. Secondo quanto riportato dal marchio automobilistico tedesco, gli esemplari coinvolti potrebbero disporre di un sistema di sterzo che potrebbe bloccare improvvisamente il veicolo durante la guida.

Un po‘ come successo a maggio con la Classe C MY 2014-2015 e MY 2018-2019, la Stella di Stoccarda afferma che sarebbero stati usati dei dadi di bloccaggio mal fabbricati durante l’installazione del sistema di sterzo in alcuni veicoli.

Mercedes Classe E 2018
Mercedes Classe E 2018 posteriore

Mercedes Classe E: il model year 2018 nuovamente coinvolto in un richiamo

Mercedes aggiunge che i dadi di bloccaggio potrebbero rompersi e portare al blocco dell’impianto sterzante. Questo aumenta parecchio la probabilità di incidenti. Gli esemplari totali richiamati della Mercedes Classe E sono 172 e si aggiungono a quelli della Classe C (844) per un totale di 1056.

Le auto interessate sono state vendute dal 1 marzo 2018 al 30 agosto 2018. I proprietari delle unità coinvolte dovranno mettersi in contatto con il concessionario Mercedes più vicino per effettuare un controllo e un’eventuale riparazione, che sarà fatta gratuitamente.

Sempre la Classe E 2018 è stata protagonista di un altro richiamo in Australia a maggio di quest’anno per un problema al servosterzo, che tra l’altro ha coinvolto anche il GLC 2018. In questo caso, sono stati richiamati appena 12 esemplari commercializzati dal 3 al 30 settembre del 2018.

Looks like you have blocked notifications!